Rimozione tatuaggi e macchie cutanee

Discovery Pico Laser 
 
 
Questa combinazione di laser permette di rimuovere egregiamente i tatuaggi di tutti i colori a eccezione del giallo e del bianco. La tecnogia Q-Switched e Nano con queste lunghezze d’onda è il Gold standard per il trattamento delle lesioni pigmentate benigne in tutti i fototipi, che rimangono l’inestetismo che ci si trova più di frequente a trattare nella nostra pratica ambulatoriale quotidiana.
 
 
 
Anche se disponiamo di laser così innovativi e performanti non possiamo però promettere miracoli in tempi brevi. Con l’avvento della tecnologia a nanosecondi si pensava infatti di poter accorciare i tempi tra una seduta e l’altra promettendo risultati in tempi più brevi, ma non è così.
 
 
Maggiore è il tempo che intercorre tra una seduta e la successiva, minore è il loro numero complessivo di sedute e migliori sono i risultati: se si lascia passare il giusto tempo infatti il sistema macrofagico riesce a drenare tutto il pigmento distrutto e la cute sovrastante si rigenera nel migliore dei modi.
 

Un buon compromesso tra l’optimum e la comprensibile “fretta” del paziente sia un intervallo di almeno 2 mesi tra le sedute.
 
 
Eseguo i trattamenti solo su cute non abbronzata e consiglio ai pazienti di applicare una specifica crema anestetica 2 ore prima della seduta per ridurre alminimo il disconfort: i trattamenti con tecnologia laser a nanosecondi sono di certo meno dolorosi ma non possono essere definiti indolori.
 
 


Indicazioni:

  • Rimozione Tatuaggi Multicolore
  • Rimozione Lesioni Pigmentate Benigne
  • Trattamenti per il Viso
  • Rimozione Lesioni Vascolari
  • Cicatrici / Cicatrici Acneiche
  • Acne Attiva
  • Trattamenti delle condizioni dermatologiche del piede (pelle e unghia)
 

Coolwaves®

ONDA svolge un’azione rigenerante e tonificante ma non invasiva, efficace nel tempo e senza effetti collaterali.

Con la rivoluzionaria tecnologia microonde Coolwaves®, brevetto DEKA, il sistema di ultima generazione per la medicina estetica e dermatologica riduce le adiposità localizzate su tutto il corpo, a iniziare da addome, cosce, fianchi e sottomento. 

Scioglie il grasso, mentre compatta e rimodella la pelle, rassodando i tessuti.

È utilizzato in sostituzione della Radiofrequenza per il tightening e la tonificazione della pelle, in alternativa o in combinazione a tecniche tradizionali come criolipolisi o liposuzione.


Onda Coolwaves®: come agisce su cellule e metabolismo

È efficace sul corpo, in particolare su tronco, addome e cosce, mentre elimina le cellule adipose, stimola i processi metabolici cellulari e la produzione di collagene, migliorando la silhouette.

  1. Penetra in profondità, demolendo le membrane delle cellule adipose per sciogliere i depositi di grasso localizzati. Il lisato viene eliminato con il naturale metabolismo cellulare (lipolisi).
  2. Stimola il tessuto connettivo che circonda i lobuli adiposi della cellulite, contro l’effetto “buccia d’arancia”.
  3. Provoca la contrazione delle fibre di collagene nel derma, stimolando la produzione di nuovo collagene e rendendo i tessuti più compatti e tonici.
eliminazione avvallamenti da cellulite

riduzione fianchi

Trattamenti resurfarcing con laser co2 frazionale

Co2Trattamenti resurfarcing con laser co2

Sempre più pazienti cercano il rimedio alle linee sottili, alle rughe, alle discromie ed alla lassità cutanea. Questi pazienti hanno uno stile di vita personale e professionale molto attivo e vogliono un trattamento che sia efficace e veloce.

 

Il trattamento frazionale è l’ultima innovazione per trattare l’invecchiamento della pelle: la procedura laser frazionale non reca impedimenti alla vita relazionale grazie a un tempo di recupero estremamente basso.

Questa tecnica rende il processo di riscaldamento più veloce e consente ai pazienti di riprendere dopo qualche giorno (4 giorni in media ovvero il tempo di un weekend) le loro normali attività lavorative e sociali.
I miglioramenti continuano a manifestarsi anche durante i mesi successivi al trattamento.

Il laser CO2 frazionale è indicato e porta ottimi risultati per:

  • Riduzione rughe e piccoli segni
  • Effetto lifting immediato
  • Miglioramento del tono e dei tessuti
  • Aspetto della pelle salutare

    Laser chirurgico CO2

    Per la rimozione inestetismi e neoformazioni benigne o di natura virale (verruche, condilomi, fibromi penduli, cheratosi seborroiche, adenomi sebacei, xantelasmi, siringomi palpebrali…)

Trattamento vascolare con laser a neodimio

Discovery Pico è il più potente laser a picosecondi per il trattamento di lesioni pigmentate e ringiovanimento cutaneo.

È un sistema a doppia lunghezza d’onda 1064/532 nm con potenza di picco fino a 1,8 GW capace di trattare i pigmenti mediante un puro effetto fotoacustico ed il minimo riscaldamento delle aree circostanti, per una maggiore efficacia e sicurezza del trattamento.

La versione DISCOVERY PICO PLUS è dotata anche di una sorgente Q-Switch rubino di 694 nm ad alta energia di impulso per il trattamento delle lesioni pigmentate benigne, sia epidermiche che dermiche.

Epilazione definitiva con laser alessandrite

L’epilazione con laser medicale è adatta a chi cerca la totale sicurezza di un trattamento indolore ed efficace.  Con i movimenti uniformi e delicati del manipolo, combinati all’efficacia del laser Alessandrite o con l’esclusiva Mixed Technology è possibile ridurre progressivamente, seduta dopo seduta, gli indesiderati peli superflui.


COSA DEVO FARE PRIMA DEL TRATTAMENTO?

Si dovrà radere la zona ed evitare esposizioni solari intense o a lampade abbronzanti.

QUANTO DURA UNA SEDUTA?

Dipende dall’estensione della zona da trattare. Per la rimozione dei peli sotto le ascelle occorrono in media pochissimi minuti, per le aree più ampie, come gambe o schiena, è necessario considerare almeno 30 minuti di seduta.

QUANTI TRATTAMENTI SONO NECESSARI?

Il numero di sedute varia in base alle caratteristiche del paziente e alle zone da trattare. Sono generalmente necessarie dalle 4 alle 8 sedute a seconda della zona trattata, delle condizioni dei peli, della colorazione della pelle e allo stato ormonale del paziente.

IL TRATTAMENTO È DOLOROSO?

Il trattamento è normalmente ben tollerato grazie anche all’azione combinata di un sistema di raffreddamento della pelle che agisce contemporaneamente con l’emissione del laser.

tramite l’utilizzo di un Criogeno che spara aria a 4 gradi, la soglia del dolore si è abbassata notevolmente

COSA DEVO FARE DOPO IL TRATTAMENTO?

E’ opportuno evitare esposizioni solari e cosmetici irritanti, almeno fino alla normalizzazione delle zone trattate.

QUALI RISULTATI POSSO ASPETTARMI?

E’ possibile ottenere, in poche sedute, una progressiva riduzione dei peli indesiderati ed una pelle liscia e perfetta. Rispetto ai tradizionali metodi di depilazione come lametta o ceretta, inoltre, si avrà la riduzione del rischio della comparsa di follicoliti o di peli incarniti.

Tossina Botulinica

tossina botulinica

Il botulino antirughe è ampiamente utilizzato in medicina estetica per contrastare i segni del tempo che compaiono sul nostro volto a causa della continua azione dei muscoli facciali.

Più precisamente, questa sostanza è una tossina (tossina botulinica) che viene prodotta da un particolare battere chiamato Clostridium botulinum.

Come agisce il Botulino Antirughe?

Il botulino antirughe è in grado di appianare le rughe provocate dalla iper-contrazione muscoli mimici.Ciò avviene perché la tossina botulinica è in grado di agire sulle terminazioni nervose che innervano i muscoli facciali facendoli contrarre.

Più nel dettaglio, il botulino antirughe blocca la comunicazione fra il nervo e il muscolo, esercitando in questo modo quella che viene chiamata “un’azione miorilassante” (cioè, che rilassa il muscolo).

I risultati del trattamento con il botulino antirughe non sono immediatamente apprezzabili, ma diventeranno visibili solo dopo un periodo di due o tre giorni. Una volta che il botulino avrà esercitato la sua azione, i benefici ottenuti saranno notevoli. Le rughe, infatti, saranno appianate, la pelle apparirà più liscia e levigata, dall’aspetto nuovamente giovane.

Filler

Il filler, come suggerisce la parola stessa, è una tecnica di “riempimento” ovvero l’iniezione di sostanze in zone del corpo che presentano inestetismi come rughe del contorno occhi, labbra prive di volume, depressioni legate all’acne, così come segni dell’invecchiamento o particolari conformazioni genetiche delle rughe naso labiale particolarmente accentuate.

l’acido ialuronico ed il collagene sono due sostanze naturalmente presenti nel nostro corpo e facilmente assorbibili dall’organismo. Per tale ragione questo tipo di interventi risulta temporaneo e cioè vi è la necessità di rinnovo dopo 8/10 mesi ovvero il tempo necessario all’organismo per assorbire i filler iniettati.

Bio rivitalizzazione viso e corpo

Biorivitalizzazione viso e corpo

Microiniezioni di acido ialuronico, di aminoacidi, di polinucleotidi e di vitamine per ripristinare l’idratazione, il tono e l’elasticità della pelle.
La pelle giovane contiene grandi quantità di acido ialuronico: zucchero naturale presente in tutte le cellule viventi che attrae e lega l’acqua, idratando la pelle e donandole volume.
Con il passare degli anni si assiste ad una progressiva diminuzione di acido ialuronico, che determina perdita di idratazione ed assottigliamento della pelle, oltre ad una ridotta capacita’ della pelle di autorigenerarsi.

Mantenere l’acido ialuronico ai giusti livelli permette di rallentare il processo di invecchiamento e, quindi, di prevenire la formazione di rughe.
La biorivitalizzazione può essere effettuata nel viso, collo, decolleté e dorso delle mani come trattamento e prevenzione dell’aging e fotoaging, nella cute arida e disidratata, prima e dopo esposizioni solari, in potenziamento a filler riassorbibili.